Comune di Tula

Provincia di Sassari
  • Seguici su:

  • Facebook

Dichiarazione Ambientale

  -  Dichiarazione Ambientale

  Modulo reclami-comunicazioni al Comune

 

 

Il Comune di Tula ha ottenuto la registrazione Eco-Management and Audit Scheme, prestigioso riconoscimento europeo di efficienza ambientale

Da circa quindici anni l'Amministrazione Comunale di Tula ha intrapreso un percorso che ha come obiettivo portare al centro della pianificazione territoriale la qualità dell‟ambiente naturale, considerato risorsa primaria per lo sviluppo sociale, economico e turistico. La salvaguardia di tale risorsa per lo sviluppo sostenibile dell'economia locale ha portato, fin dal 2003, alla implementazione di un sistema di gestione ambientale certificato secondo la norma ISO 14001.

Nel 2013 l'amministrazione ha deciso di fare un ulteriore passo avanti, attraverso la Registrazione EMAS secondo il Regolamento CE 1221:2009 e successivamente con il Regolamento Ue 1505/2017 'Adesione volontaria delle organizzazioni a un sistema comunitario di ecogestione e audit (Emas) - Modifiche al regolamento 1221/2009/Ce', accogliendo la sfida di rendere l‟ambiente e la sostenibilità ancora più centrali nelle proprie politiche.
Con questa idea si è negli anni investito nelle energie rinnovabili, dotando gli immobili comunali di impianti di produzione di energia fotovoltaica ed incentivando, con bandi aperti alla cittadinanza,
l‟installazione di impianti solari termici nelle case dei cittadini; si è inoltre contribuito alla nascita di un importante parco eolico nel territorio del Comune, consapevoli che la salvaguardia dell‟ambiente si esplica anche con il risparmio energetico e la riduzione delle emissioni di gas serra.
La gestione dei rifiuti nel Comune di Tula è sempre stata un tema centrale e nel quale si sono ottenute, negli anni, ottime percentuali di raccolta differenziata. Oggi questo importante aspetto della gestione ambientale è stato affidato all'Unione dei Comuni del Logudoro, ritenendo che una gestione comune del problema da parte del territorio vasto del Logudoro consentisse di affrontare con maggiori risorse la sfida di ridurre il più possibile la quantità di rifiuti da conferire in discarica; per questo oggi nel territorio si è avviata anche la raccolta degli olii vegetali esausti.
Tutto questo per dire che la sfida che il territorio di Tula deve affrontare è quella di realizzare e portare avanti un modello di sviluppo nel quale la tutela dell'ambiente e lo sfruttamento misurato e consapevole delle risorse naturali e delle fonti energetiche siano temi centrali, attorno ai quali si possano pianificare percorsi di crescita e di miglioramento con obiettivi ambiziosi ma concreti, partecipati dalla cittadinanza e raggiungibili con il contributo di tutti.

Allegati (2)



Esporta: Icona file di testo Icona PDF Icona JSON